Il «genio femminile» parla alla Pfse Auxilium

Storie di cura e promozione della vita

di Maria Antonia Chinello

Il “genio femminile” declinato in alcune testimonianze legate al simbolo del filare e del tessere, un antico mestiere femminile, segno del costruire, generare, prendersi cura, promuovere, creare spazi di libertà e aprire al futuro. È quanto è stato riconosciuto e valorizzato oggi è nella tavola rotonda organizzata dal Centro Studi Donna e Educazione della Facoltà «Auxilium», per celebrare l’8 marzo, Giornata internazionale della donna.

Protagoniste dei “fili” del racconto sono state Lavinia Biagiotti, Vice Presidente di Biagiotti Group, Marta Cagnola giornalista di Radio 24 che, insieme con Marcella Farina, Docente di Teologia fondamentale, e Claudio Duca, insegnante di religione, intervenuti alla Facoltà «Auxilium» di Roma a discutere attorno al tema «Il “genio femminile” nella storia. Approccio interdisciplinare alla “Mulieris dignitatem”».

L’evento ha assunto un tono particolare, non solo perché realizzato nel giorno della “festa della donna”, quanto piuttosto perché Lavinia Biagiotti, Marta Cagnola e Marcella Farina sono membri della Consulta femminile del Pontificio Consiglio per la Cultura, la cui presentazione ufficiale è avvenuta il 7 marzo scorso durante la Conferenza stampa tenutasi nella Sala Stampa della Santa Sede.

leggi tutto...

 

 

 

Stampa news