vita diocesana
La storia di Carlo con gli ultimi del Mozambico

Ufficio missionario

Con la Misericordia accanto ai profughi

Il racconto di don Giovanni Soccorsi

Cammino sinodale: al via le assemblee delle comunità

Durante la Quaresima diciassette incontri promossi nelle parrocchie delle diocesi di Civitavecchia-Tarquinia e Porto-Santa Rufina

Preghiamo i martiri per invocare la pace

Il 24 marzo la Veglia di preghiera e l'adorazione prolungata per ricordare i martiri e chiedere la pace

Al lavoro

Il Vescovo avvia i lavori della Commissione di pastorale sociale e del lavoro

Musica solidale a Maccarese

L'Insieme Harmonico per i bambini ucraini malati di cancro

Nella fede di san Giuseppe

Ladispoli festeggia il patrono

«Betfage», liberi per servire

Scuola della parola per i ragazzi a Cerveteri

Con i ragazzi dell'IC Melone

L'incontro con la scuola di Ladispoli

Accanto agli imprenditori

Ascolto sinodale con i balneari e gli agricoltori

«Seguimi», i giovani con il Papa a Pasquetta

La lettera del vescovo Gianrico Ruzza ai ragazzi delle due diocesi

Provvedimenti e Nomine

Decreti dell'Ordinario dall'11 Ottobre 2021 all'8 Marzo 2022 - a cura dell'Ufficio di Cancelleria

«Tu sei un tesoro per Dio»

Il vescovo ha incontrato i sacerdoti missionari e le consacrate di San Carlo Borromeo nella casa di Casalotti

«L’identità di Gesù è nel Crocifisso»

La catechesi di Filannino, docente alla Lateranense, al clero di Civitavecchia e Porto riunito a Cerveteri con il vescovo Ruzza

Adolescenti radicati nel Vangelo

L'incontro con i ragazzi del cammino neocatecumenale

«Le relazioni donna-uomo nel poliedro delle antropologie»

Selva Candida, l'8 marzo all'Auxilium è nel segno del dialogo e della cultura

Emergenza Ucraina

Raccolta fondi della Caritas

Mons. Alberto Mazzola Vicario del Vescovo

Riconfermati anche tutti gli altri nei rispettivi uffici e incarichi

Un cuore che tocca quello dei poveri

Mercoledì delle Ceneri, il vescovo Ruzza parla di pace, conversione di mente e cultura per vivere la fraternità

«Un tempo per meditare e per preparare il cuore»

La lettera di Quaresima del vescovo Gianrico Ruzza