Nel mese di ottobre le cinque Assemblee sinodali di zona

Carissime sorelle e carissimi fratelli,

riprendiamo la vita ordinaria delle nostre Comunità con il desiderio di poter svolgere in modo “normale” i percorsi di preghiera e di formazione, che vengono offerti, nella speranza che la pandemia non richieda ulteriori restrizioni. L’inizio dell’anno sarà caratterizzato dalla metodologia sinodale, perché siamo all’inizio della seconda fase di ascolto del popolo di Dio.

Pertanto, la consueta assemblea diocesana iniziale quest’anno si svolgerà in modo articolato. Inizieremo con cinque assemblee sinodali di zona, secondo la seguente scansione:

 

Parrocchia Natività di Maria Santissima a Selva Candida
Martedì 4 ottobre ore 18.30 - Assemblea Sinodale delle Parrocchie della Vicaria di Selva Candida

Parrocchia Santa Paola Frassinetti
Lunedì 10 ottobre ore 18.30 - Assemblea Sinodale delle Parrocchie di Fiumicino Sud (Vicaria di Porto)


Parrocchia Cattedrale dei Sacri Cuori di Gesù e Maria
Martedì 11 ottobre ore 18.30 - Assemblea Sinodale delle Parrocchie della Vicaria di La Storta

Parrocchia Santissima Trinità
Martedì 18 ottobre ore 18.30 - Assemblea Sinodale delle Parrocchie della Vicaria di Cerveteri-Ladispoli-Santa Marinella


Parrocchia Nostra Signora di Fatima in Aranova
Mercoledì 19 ottobre ore 18.30 - Assemblea Sinodale delle Parrocchie di Fiumicino Nord (Vicaria di Porto)


Seguirà l’Assemblea diocesana generale, che sarà un incontro di preghiera liturgico con una relazione sintetica del lavoro svolto nelle assemblee suindicate. Avrà luogo giovedì 27 ottobre alle ore 19.00 nella Chiesa parrocchiale Santa Maria del Rosario in Ladispoli. Presiederò personalmente tutti gli incontri (sia quelli di zona, che l’Assemblea generale) e mi auguro che possiate intervenire in modo numeroso, per confrontarci con serenità e con passione sul cammino da vivere insieme nell’anno pastorale incipiente.


Vi aspetto e vi benedico con affetto

+ don Gianrico, vescovo

_______________


A tutti i sacerdoti, ai diaconi,

alle comunità religiose, agli operatori pastorali,

a tutte le associazioni e a tutti i movimenti, 

alle comunità ecclesiali, al popolo di Dio

della Diocesi suburbicaria di Porto-Santa Rufina