Avvento di fraternità

La Caritas diocesana, su indicazione del vescovo Reali, propone per l’Avvento un percorso di fraternità e di solidarietà che si svilupperà di settimana in settimana a partire da domenica prossima. È un’iniziativa parallela alla colletta parrocchiale. Nei prossimi giorni sarà disponibile sul sito diocesano il materiale utile alle comunità parrocchiali.

Nella seconda settimana d’Avvento, dal 4 dicembre al 10, nelle parrocchie si raccolgono le offerte per sostenere economicamente le famiglie bisognose di Ladispoli colpite dalla tromba d’aria del 6 novembre e la ricostruzione del tetto della parrocchia di San Francesco d’Assisi a Tragliatella, distrutto dallo stesso tornado.

La terza settima d’Avvento sarà invece dedicata a una raccolta per le persone colpite dal terremoto del reatino. La Caritas di Rieti ha richiesto espressamente  alcuni generi alimentari (olio, caffè, pelati, tonno, biscotti, fette biscottate, merendine, legumi in scatola) e alcuni prodotti per igiene della casa (detersivi per la lavatrice e per i piatti, sgrassatori, spugne, stracci, rotoli di carta tipo Scottex). Il materiale potrà essere consegnato dal 12 al 17 dicembre nella propria parrocchia o nei punti di raccolta a Fiumicino (Santa Maria della Divina Provvidenza, Via della Scafa n. 171), Ladispoli (Centro Santi Mario, Marta e figli, Via Enrico Fermi n. 10) e Roma (Santa Maria di Nazareth, Via di Boccea n. 590). Questi tre punti di raccolta saranno aperti dalle 9.30 alle 12.30 nei giorni di martedì, giovedì e sabato, e dalle 15.30 alle 18.30 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì. La raccolta sarà direttamente consegnata alla Caritas di Rieti che provvederà a distribuirla alle famiglie più in difficoltà.

La quarta domenica di Avvento è invece dedicata a sostenere i poveri della parrocchia.

(Info: caritas@diocesiportosatarufina.it, 0630893848)

Serena Campitiello

(28/11/2016)


Locandina Avvento

Locandina Raccolta Terremoto