La culla a San Benedetto

Il presepe della Divina Provvidenza come la piazza di Norcia

Quella chiesa di Norcia dove resta solo la facciata è l’ingresso del presepe che i parrocchiani della Divina Provvidenza hanno preparato per questo Natale. La basilica di San Benedetto, che tutti hanno visto in televisione così ferita, diventa il luogo della Natività. Lo spazio che ora è completamente all’aperto si pone in questo presepe come segno di speranza del Bambino Gesù che viene «ad abitare mezzo a noi».

E da questo centro si irradia in tutta la piazza, che gli artigiani di Fiumicino hanno ricostruito con tanta passione e bravura, la luce che rinnova tutte le cose e la vicinanza di tanta gente che con questa semplice ma grande opera vuole abbracciare chi vive la sofferenza e la difficoltà di non avere una casa.

3/1/2017
Stampa news